Eat Local Organic Food!

Raccolti di comunità è la nuova idea di innovazione sociale in ambito agricolo, scopri che stiamo progettando per la tua comunità

Raccolti di Comunità

La  cooperativa ha promosso un progetto per rafforzare le buone pratiche di agricoltura sociale in Umbria, simili alla nostra esperienza al fine di creare una rete solidale e sinergica in tutta la regione Umbria


I partner di progetto sono leader a livello territoriale nell’erogazione di servizi di
inclusione sociale attiva in ambito di agricoltura sociale.

Raccolti di comunità è il progetto che vuole valorizzare e rendere più efficace il ruolo sociale dell’agricoltura in Umbria.
L’agricoltura, nel corso degli ultimi anni, ha assunto un ruolo sempre più importante nella difesa del territorio, la tutela dei beni comuni e la conservazione delle relazioni sociali e dei legami solidali di comunità. Oggi l’agricoltura è diventata il luogo in cui promuovere azioni terapeutiche, educative, ricreative,
culturali e di inclusione sociale. L’obiettivo è sviluppare un modello innovativo di inclusione sociale attiva, attraverso la partecipazione della comunità composta da cittadini, imprese e istituzioni.
Raccolti di comunità vuole aumentare la disponibilità di strutture e percorsi finalizzati all’inserimento socio-lavorativo di persone svantaggiate attraverso un
approccio culturale di comunità per superare le barriere che rendono incompatibile il loro inserimento con gli attuali modelli economici.

raccolti di comunità partner

ARIEL COOPERATIVA SOCIALE (FOLIGNO)

capofila del progetto da 23 anni ha l’obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo di soggetto svantaggiati attraverso percorsi per l’acquisizione di abilità e competenze spendibili sul mercato del lavoro.

FATTORIA SOCIALE (SPOLETO)

dal 2013 persegue l’interessa generale della comunità volto alla promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini attraverso l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Le attività che vengono svolte sono dirette a ‘coltivare’ l’inclusione sociale.

LA RONDINE A MACCARELLO (CITTÀ DI CASTELLO)

dal 2015 vuole dare risposte diverse a persone con disabilità fisica o psichica attraverso la creazione di progetti che possano incontrare le esigenze di tutta la cittadinanza.

L’ALBERO DI ZACCHEO SOC. COOP (CITTÀ DI CASTELLO)

gestisce l’azienda d’agricoltura sociale Le Cascine dal 2015 promossa dalla Caritas locale. Organizza corsi di formazione gratuiti finalizzati al progressivo raggiungimento di autonomia di persone svantaggiate, permettendo loro di recuperare la propria dignitàpersonale e liberando la società dall’assistenzialismo.

OASI AGRICOLA SOC. COOP. (ORVIETO)

dal 2012 promuove l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate e si occupa della costituzione di reti di acquisto di consumatori socialmente responsabili stabilendo un rapporto diretto produttoreconsumatore

 3 OBIETTIVI

1. I PRODOTTI DEL TERRITORIO

Una nuova cooperativa di comunità per sostenere le produzioni agricole del tuo territorio promuovere la diffusione del brand dell’Agricoltura Sociale in
Umbria.

Start-up
Per assicurare che le risorse provenienti dalla produzione agricola siano indirizzate verso lo sviluppo di nuovi servizi di inclusione attiva.
Brand
Per un cambiamento verso un consumo consapevole e responsabile. E’ il mezzo attraverso cui allargare la rete di operatori economici che condividono le finalità sociali del progetto e le sostengono direttamente, a fronte dei servizi forniti dalla Start-up.
E-commerce
Per facilitare l’incontro di domanda e offerta di prodotti agricoli e sostenere promuovere la creazione di gruppi d’acquisto locali.

DIVENTA SOCIO DELLA START-UP, SOSTIENI I PRINCIPI
DELL’AGRICOLTURA SOCIALE!

2. I SERVIZI DI INCLUSIONE SOCIALE

Promuovere l’inserimento lavorativo e percorsi riabilitativi per soggetti svantaggiati tramite la creazione di reti di comunità e le aziende aderenti al brand.
Promuovere la creazione di reti di solidarietà per sostenere la nascita di nuovi servizi che co-progettati insieme alla comunità.
Attraverso metodologie partecipative innovative, la comunità sarà coinvolta nel definire nuovi percorsi riabilitativi con l’obiettivo di potenziare
le capacità e le autonomie della persona per il suo benessere personale e la
sua autostima.

COSTRUIAMO INSIEME L’INCLUSIONE, PARTECIPA AI WORKSHOP DI
INNOVAZIONE SOCIALE!

3. COMUNITÀ

Promuovere la partecipazione della comunità nella governance della Startup per essere così sempre più vicini alle esigenze e bisogni del territorio.
Insieme alla comunità trovare risposte efficaci alle sfide sociali del domani.
Sostenere la costituzione di una rete di volontariato che realizzi e promuova interventi di prossimità e di inclusione attiva.

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY, DECIDI IL FUTURO DEL TUO
TERRITORIO!


Maggiori informazioni sono disponibili su:
www.raccoltidicomunita.it
https://www.facebook.com/RaccoltidiComunita/

per restare in contatto, scrivi a foligno@raccoltidicomunita.it

Per Foligno Maria Rita Gentili 333 912 7847